AMLETO di William Shakespeare

Descrizione

L'Amleto di Shakespeare è il testo teatrale più importante dell'era moderna. Prezioso scrigno che custodisce tutta un 'analisi profonda dell'umano sentire, in rapporto alle problematicità del vivere quotidiano. Meglio di chiunque altro, e soprattutto per primo, Shakespeare è riuscito a raccontare le infinite contraddizioni dell'uomo, difronte all'impegno che questo deve assumersi perpoter anche semplicemente stare al mondo; affrontare il faturo, il destino, l'amore, le ingiustizie, le controversie,  il dolore,  la perdita ecc. Palese ed irripetibile è l'abilità con cui il Bardo  dosa  la  rappresentazione del mondogrande, lo stato, i grandi destini e temi dell'umanità, e il microcosmofamiliare dei sentimenti più intimi e segreti.
Un 'edizione  contemporanea   per   un   pubblico   contemporaneo, con un testo fedele ma in una prosa semplice, scorrevole, di facile comprensione. La messa in scena e la recitazione si propongono di essere vicine al nostro mondo, senza simbolismi e sovrastrutture che si frapponganofra gli attori sul palcoscenico ed il pubblico.

Durata: 3h
 

  • 16/10/2016 23:00:00
  • Di: di William Shakespeare
  • Regia: Daniele Pecci
  • Con: Rosario Coppolino e con Giuseppe Antignati, Sergio Basile, Mario Pietramala e Mauro Racanati
  • Ingresso: A pagamento
  • Extra abbonamento: NO
  • Extra stagione: NO
  • Extra stagione: NO
  • Teatro: Industri